Microconsult | CORSO PER TECNICI OPERATORI DEL CONTROLLO METALLURGICO ACCIAI e GHISE
16992
single,single-post,postid-16992,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-7.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.3,vc_responsive

CORSO PER TECNICI OPERATORI DEL CONTROLLO METALLURGICO ACCIAI e GHISE

18 Feb CORSO PER TECNICI OPERATORI DEL CONTROLLO METALLURGICO ACCIAI e GHISE

Programma del Corso

1° giorno lunedì 20/05/2019
Lezione teorica:
Presentazione del corso.
Materiali Metallici.
Comportamento e caratteristiche meccaniche dei materiali metallici.
Comportamento a trazione, durezza, resilienza, rottura fragile e duttile, fatica, creep.
Lezione pratica: Prove di trazione ed osservazione superficie di frattura.

2° giorno lunedì 27/05/2019
Lezione teorica:
Tecniche analitiche per la determinazione della microstruttura: microscopia ottica; microscopia elettronica e microscopia a forza atomica.
Tecniche analitiche per la determinazione della composizione chimica:
spettrometria di raggi X (EDS) e fluorescenza X (XRF). Cenni di diffrazione X.
Lezione pratica: Preparazione di provini metallografici ed indagine di microscopia.

3° giorno lunedì 03/06/2019
Lezione teorica:
Diagrammi di fase, leghe ferrose e non ferrose. Rafforzamento dei materiali metallici,
Trattamenti Termici, cinetiche di trasformazione ed evoluzione microstrutturale.
Temprabilità degli acciai.
Lezione pratica: preparazione campioni metallografici, prove di durezza ed osservazione microstrutturale.

4° giorno lunedì 10/06/2019
Lezione teorica:
Acciai e ghise.
Processi tradizionali ed innovativi di modifica superficiale. Cementazione, nitrurazione, ossidazione.
Corrosione e protezione. Tecniche elettrochimiche di indagine.
Lezione pratica: Preparazione ed osservazione microstrutturale di provini di Acciai e Ghise.
Prove elettrochimiche di corrosione.

5° giorno lunedì 17/06/2019
Lezione teorica:
Rivestimenti sottili e rivestimenti spessi ottenuti per via fisica e/o chimica.
Tecniche di deposizione da fase vapore (PhysicalVapourDeposition; Chemical VapourDeposition) e di spruzzatura termica (Thermal Spray).
Processi di deposizione galvanica (chimica ed elettrochimica). Caratteristiche ed applicazioni.
Lezione pratica: Preparazione ed osservazione microstrutturale di campioni con rivestimenti ceramici e/o metallici.

NB: IL CORSO SARÀ COMPLETATO NEL MESE DI OTTOBRE 2019 CON UN PROGRAMMA SULL’ALLUMINIO E LE SUE LEGHE (seguirà programma).

La frequenza al corso potrà essere messa in conto Curriculum fra i requisiti richiesti per poter sostenere l’esame, presso un centro Autorizzato dal CICPND, per l’ottenimento della certificazione per il titolo di esperto al I o al II livello nei controlli metallurgici con valenza Europea, in conformità al regolamento CIPND n° 285 sulla qualificazione e certificazione del personale addetto ai controlli.

Docente:

  • Le lezioni saranno tenute dai seguenti docenti del Dipartimento di Ingegneria Industriale:
  • Prof. TiberioBacci
  • Prof.ssa Francesca Borgioli
  • Prof. Stefano Caporali
  • Prof. Emanuele Galvanetto (coordinatore)
  • Le esercitazioni pratiche si svolgeranno con l’ausilio dei tecnici della Microconsult e con l’utilizzo delle più moderne apparecchiature per laboratorio tecnologico

Svolgimento delle lezioni:
Il programma prevede n. 5 lezioni di 6 ore ciascuna per un totale di n. 30 ore con
Orario: 9:30-13:00  14:00-16:30
Le lezioni si svolgeranno presso la nostra sede Via Corsinovi, 37-50019 Sesto Fiorentino (FI)

Per informazioni contattare:
E-mail: info@microconsult.it
commerciale@microconsult.it
Tel. 0554493196

La quota di partecipazione comprende:

  • una copia delle dispense
  • l’uso della strumentazione necessaria per le esercitazioni pratiche
  • un Attestato di partecipazione e copia del Diario del Corso con le presenze in accordo al regolamento CICPND n° 285 punto 722

Iscrizione al corso:
A tutti gli interessati preghiamo di inviarci l’iscrizione al corso entro il giorno 31/03/2019 a mezzo mail all’indirizzo commerciale@microconsult.it

La fattibilità del corso è legata al raggiungimento di un numero minimo di 10 partecipanti.